News e attualità

Pubblicato il

6 Maggio 2019


Mostra d’arte da personale a collettiva

di Marisa Casellini in dialogo con artisti e pubblico

a cura di Campid’Arte

 

Inaugurazione: giovedì 23 maggio 2019 alle ore 18.00

 

Fino al 28 luglio 2019, orari di apertura: gio-ve 17-19 / sa-do 10-12

Un parco, una villa, il lago, il tutto incastonato tra il Monte Generoso e il Monte San Giorgio: è in questa splendida cornice che l’artista di Melano Marisa Casellini ha pensato di proporre una mostra che da sua personale si trasforma in collettiva grazie alla partecipazione di una cinquantina di artisti.

Il Comune di Melano, con un atto lungimirante, ha acquistato l’anno scorso il parco e la Villa Santa Lucia; sarà questa l’occasione per aprire, a tutti i curiosi e gli amanti dell’arte, le porte di questo edificio situato sulle rive del lago Ceresio.

La mostra in oggetto vede come protagonista Marisa Casellini, artista visiva in costante ricerca: questa volta presenta un suo progetto coltivato nel tempo e che prende avvio dalla sua elaborazione di una cinquantina di ritratti di artisti di differenti discipline. La Casellini, in questa circostanza, nega al suo ego di impossessarsi dell'occasione e perciò invita tutti generosamente a partecipare alla cerimonia dell'arte, trasformando la mostra personale in evento collettivo, dove tutti espongono, performano, proiettano, cantano, danzano, dialogano tra loro.

E in questo consiste il punto cardine di LA CASA AL LAGO: inventare un luogo per l'arte come punto di riferimento per scoprire, socializzare, creare insieme, esistere e resistere.

Pittura, calligrafia, fotografia, musica, installazioni, video, film, poesia e performance sono il palinsesto dell'evento estivo di Melano. Durante il periodo della mostra è previsto un calendario d'attività programmate dal Municipio e dagli artisti stessi.

 

Foto di Davide Stallone

..
 

< Ritorna

© Comune di Melano     |     Ultimo aggiornamento della pagina: 12.10.2015     |     Visualizzazione: RegolareStampa